Excite

Via libera a Report, la Rai firma la tutela legale

  • LaPresse

In extremis, prima delle ferie di agosto, dopo mesi e mesi di discussioni, tira e molla, il Consiglio d'Amministrazione della Rai ha dato il via libera alla trasmissione Report. In autunno, Milena Gabanelli e il suo staff torneranno in onda su Rai Tre con le loro scottanti inchieste.

Guarda i video di Report

Proprio i temi trattati dal programma di approfondimento giornalistico hanno destato preoccupazioni, la tv pubblica voleva negare, come già aveva fatto in passato, la tutela legale. Le inchieste, che spesso hanno toccato temi cadi e personaggi innominabili, come il Ministro Tremonti, sono oggetto di querele e denunce, che la Gabanelli ha sempre vinto con soddisfazione.

Non è stato facile raggiungere questo risultato, il tema non era all'ordine del giorno ma il direttore generale, Lorenza Lei, l'ha proposto alla fine del Cda e a quel punto la votazione è finita in parità e grazie al doppio voto del Presidente della Rai Paolo Garimberti c'è stata la fumata bianca, che segna un precedente. Infatti, la discussione è molto ampia e fa riferimento alle garanzie economiche e legali che l'azienda pubblica deve offrire ai suoi dipendenti.

Intanto giunge il commento di Milena Gabanelli sulla tutela legale: 'Se vuoi fare un programma del genere non c’è altra strada... anche se di questi tempi un’ovvietà sembra un gesto rivoluzionario. Del resto pure noi siamo considerati dei sovversivi nonostante si faccia solo il nostro mestiere. In ogni modo mi spiace che mezza Rai sia con me e mezza invece contro di me. Avrei preferito lavorare in un’azienda nella quale queste divisioni non fossero esistite. Prima di oggi non avevo segnali tranquillizzanti. Sono abituata ad essere serena quando le cose le vedo sulla carta'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016