Excite

Vittorio Sgarbi non vuole pagare Marco Travaglio

Ieri il sindaco di Salemi e critico d'arte Vittorio Sgarbi è intervenuto nel programma pomeridiano di Mediaset "Domenica Cinque" e a proposito della sentenza con cui si è pronunciato il tribunale civile di Torino, ha detto: "Non pagherò i soldi che sono stato condannato a pagare a Marco Travaglio perché avevo ragione io".

Sgarbi ha poi aggiunto: "Lui stava in televisione a tener bordone a Grillo che, oltre agli insulti al Presidente della Repubblica e del Consiglio, chiamava Umberto Veronesi 'cancronesi', dicendo che questo grande medico aveva fatto il danno dei malati". Il critico d'arte ha, inoltre, proseguito affermando: "Questa diffamazione a cui nessuno ha risposto in una trasmissione di Stato ha visto me indignarmi, e gli ho dato del 'pezzo di m....', cosa che confermo con la differenza che credo sia una m.... intera e non solo un pezzo. Non la persona che querelandomi si dimostrava offesa, ma un clima in cui uno non può stare zitto mentre altri vengono offesi. Io in quel momento ho difeso Umberto Veronesi, il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio".

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019