Excite

Wanna Marchi è libera e torna in tv: 'Farò un programma notturno'

  • Facebook

"Ragazzi sono libera stavolta è davvero finita #‎adessoparloio e sono caxxi non per tutti ma per molti !!!" ha scritto Wanna Marchi sulla sua pagina Facebook mostrando un documento che testimonia la sua libertà. La donna ha finito di scontare la pena a cui era stata condannata per associazione a delinquere, truffa e bancarotta.

La condanna per l'ex regina delle televendite era infatti di 9 anni e 6 mesi ma dopo "soli" sei anni torna libera per buona condotta dopo aver trascorso un periodo ai servizi civili lavorando in un bar di Milano. La figlia Stefania Nobile era già in libertà dal 2013 e ora le due donne sono pronte a tornare in tv. Il piccolo schermo potrebbe essere nel loro futuro dopo i successi degli anni 80 e il declino degli anni 2000, in un'intervista a Il Resto del Carlino la Marchi ha annunciato il suo ritorno.

Wanna Marchi, dopo il carcere il lavoro in un bar a Milano

"Sono felice e farò tante belle cose. Prima di tutto, un programma notturno dalle 23 alle 24. Ho 73 anni e sono piena di progetti, ma non voglio dire tutte le cose che intendo fare, per non sembrare megalomane", ha dichiarato la donna senza aggiungere nulla sul dove e quando. Molto sinceramente viene da pensare ad un progetto su una tv locale, sembra infatti difficile immaginare che le tv nazionali possono produrre un programma alla Marchi che secondo la legge ha commesso reati gravi pur avendo pagato il conto con la giustizia.

Ragazzi sono libera stavolta è davvero finita #adessoparloio e sono caxxi non per tutti ma per molti !!!

Posted by Wanna Marchi on Venerdì 30 ottobre 2015

Molto più probabile invece una sua ospitata in tv, chi porterà a casa la prima intervista da donna libera della Marchi? In attesa di capire qualcosa in più sul futuro televisivo (è necessario?) le due donne hanno ricominciato a vendere prodotti sul sito LeWanneMarchi.com. Giudicate voi.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017