Excite

X Factor, contratto discografico per gli Aram Quartet

Il talent show di Raidue "X Factor" ha incoronato ieri sera i suoi vincitori, gli Aram Quartet. Il quartetto vocale pugliese, che si è aggiudicato un contratto da 300mila euro con la SonyBmg, è pronto adesso a farsi strada nel difficile mondo della musica. Il primo singolo del gruppo è stato stampato ieri notte; si intitola "Chi (Who)" e lo ha scritto Morgan. Spazio non mancherà anche per gli altri cantanti che hanno preso parte al talent show. "Saranno tenuti d'occhio" ha detto Rudy Zerbi, presidente della casa discografica.

Guarda le immagini della serata

Un successo quindi per la trasmissione che, dopo un inizio difficile, ha conquistato una bella fetta di pubblico. Questa estate partirà un tour targato "X Factor" e l'anno prossimo ci sarà una nuova edizione. "Il risultato è stato importante - ha detto Antonio Marano, direttore della rete - siamo riusciti a creare un rapporto diretto con il pubblico giovane".

L'entusiasmo di Marano è grande: "'X Factor' è il programma più visto dai laureati in prima serata, con un 56 per cento di pubblico fra i 4 e i 44 anni (Raidue ha il 36,5 per cento), e 100 mila televoti a puntata (ieri oltre 300 mila) quando show più quotati come 'L'isola' si fermano a 40mila. Non è una critica all'Auditel, ma... A differenza dei reality, che comunque anch'io mando in onda, qui non c'era chi voleva solo apparire. La scommessa era la professionalità".

Contento anche il produttore Giorgio Gori che ha detto: "Dopo le difficoltà iniziali qualcuno ha avuto la tentazione di spingere il tasto del reality, ma abbiamo tenuto dritta la barra". Un successo quello del programma ottenuto anche grazie alla professionalità dei giurati, Mara Maionchi, Simona Ventura e Morgan, e del conduttore Francesco Facchinetti che ha affermato: "Abbiamo dato credibilità alla musica".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017