Excite

X Factor passa a Sky: addio a Facchinetti, torna Morgan

È giunta la notizia ufficiale che X Factor passa a Sky per due anni. Il talent show di Rai Due cambia casa, cambia conduttori e giudici. La trasmissione sarà molto più vicina al format originale, una versione più corta, ma non mancheranno le varie fasi, soprattutto quelle dei provini.

Da giugno inizieranno i casting in giro per l'Italia alla ricerca del nuovo Marco Mengoni, mentre è certa l'assenza dello storico conduttore Francesco Facchinetti, pare che i vertici Sky non l'abbiano voluto. Al suo posto, secondo Tv Sorrisi e Canzoni, potrebbe esserci Alessandro Bonan, giornalista e conduttore di Sky Sport, oltre che grande appassionato di musica.

La trasmissione partirà in autunno su Sky Uno e grande importanza avrà anche l'ExtraFactor, una diretta al termine di ogni puntata, con interviste e commenti a caldo. Probabilmente la tv satellitare creerà dei pacchetti appositi per consentire agli appassionati di seguire il talent show.

Lorenzo Mieli, Amministratore Delegato di FremantleMedia Italia che realizza lo show insieme a Magnolia ha dichiarato: 'L’Italia è il primo mercato televisivo al mondo in cui X Factor viene trasmesso su una pay tv. Abbiamo fatto questa scelta perché siamo convinti che la partnership con Sky Italia permetterà di realizzare questo straordinario programma sfruttandone appieno tutte le potenzialità, che gli hanno garantito il successo planetario'.

Un investimento, ma anche un esperimento per Sky che potrebbe godere dei vantaggi che il programma porta in termini di popolarità. Se il nome del conduttore è in una rosa, ancora in alto mare la scelta dei giudici. Anche questa volta si fa sempre più sicuro il ritorno di Morgan, vero cuore del programma, per il resto bisognerà attendere ancora per poco, ma certamente saranno quattro come le categorie: Under 25 uomini, Under 25 donne, Over 25 e Gruppi.

 (foto © LaPresse)

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016