Excite

X Files ritorna nel 2015? Dalla Fox: "Già fatti i colloqui", Mulder e Scully in forse

  • Mediaset

di Simone Rausi

Prima ancora di Giacobbo e Daniele Bossari, la proprietà televisiva di ufo e misteri catodici era di X Files, una serie cult che – ricorderete – appassionò milioni di fan in tutto il mondo tra il 1993 e il 2002. Nove lunghissimi anni di successi ininterrotti (che produssero pure due film di cui è meglio non ricordarsi) e che lanciarono David Duchovny e Gillian Anderson (gli agenti Mulder e Scully) nel firmamento delle serie televisive. Adesso, al grido di “A volte ritornano” si pensa a un reeboot della serie.

Il film per il cinema di X Files

Il termine anglofono utilizzato, molto noto da chi bazzica il mondo delle serie tv, indica una ripartenza della storia da zero. Non un seguito quindi ma un nuovo modo di rifare la strada già percorsa. Si tratta davvero di questo? Forse si, forse no. La Fox infatti, ovvero il network che vuole riportare in auge X Files, vorrebbe rimandare in onda la serie con i due protagonisti principali e lo show runner dell’epoca. I tre però sembrano parecchio impegnati e allora, in quel caso, dei nuovi attori giustificherebbero il reebot che però, e vada messo agli atti, difficilmente potrebbe avere lo stesso impatto di un ritorno di Scully e Mulder.

Gary Newman, amministratore delegato di Fox, avrebbe acceso le speranze dichiarando che ci sarebbero già stati dei colloqui. In particolare ad essere molto corteggiato è Chris Carter, autore principale della serie e detentore di tutti i segreti per far girare gli ingranaggi nel modo giusto. Gli fa eco Dana Walden, direttrice di Fox e collega di Newman proprio ad X Files (entrambi hanno lavorato alla serie): “Abbiamo mantenuto ottimi rapporti sia con il creatore, Chris Carter, che con David e Gillian. Abbiamo grosse speranze ma sarà difficile.

La Anderson, che recentemente è apparsa nella serie “Crisis”, è ancora nel cast di due telefilm in corso, The Fall e Hannibal. Senza considerare che fa molto teatro. Duchovny sembrerebbe invece un po’ più libero dopo le sette stagioni di Californication anche se al momento è uno degli attori più corteggiati dalla tv. In tutto questo ci si mettono i mille impegni dello sceneggiatore e la situazione si fa sempre più complicata. Cosa possono fare i fan nel loro piccolo? Comprare delle agende al cast o far girare l’hashtag #XFiles2015 già molto utilizzato.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017